Mercatini di Natale

Le Principali Materie di Interesse

Materie di Interesse dell'Ingegneria Elettronica

Quali sono le discipline con le quali l'ingegneria elettronica instaura un forte legame? Tra le tante, ecco che si cita l'elettrotecnica, un ramo della tecnica che si occupa dello sfruttamento di energia elettrica nonchè della progettazione di sistemi con cui poterla distribuire.

La fisica tecnica studia le trasformazioni dell'energia oltre al suo modo di agire con la materia; le sue applicazioni hanno a che fare con l'ingegneria elettronica, con l'ingegneria civile e quella meccanica.

Fra gli studi di base compaiono l'elettronica digitale e l'elettronica analogica: se la prima ha l'obiettivo di studiare, gestire e infine elaborare informazioni di tipo digitale, la seconda si occupa fondamentalmente di segnali analogici. Ad oggi è l'elettronica digitale a destare un interesse di gran lunga maggiore rispetto all'elettronica analogica il cui campo di applicazione si è conseguentemente ridotto.

Ulteriori discipline indispensabili allo studio dell'ingegneria elettronica sono l'informatica e l'automazione oltre, ovviamente, alla matematica, alla chimica e alla fisica.

A tal proposito, in molteplici casi è necessario l'utilizzo di specifiche apparecchiature attraverso le quali compiere analisi, progettare, elaborare: l'attività dell'ingegnere elettronico può essere facilitata, per esempio, dall'uso di generatori di segnali o di strumenti di tipo informatico.

Dove